Saponi fatti in casa

Se volete fare una purificazione ,un rito o un bagno propiziatori è indispensabile anche il giusto sapone per purificare le mani e corpo

Anticamente i saponi venivano fatti in casa ora li compriamo e non sempre siamo sicuri di cosa contengono , farli da soli è anche un modo per preservare l’ambiente e la nostra pelle da sostanze chimiche e aggressive

Il metodo è semplice comprate in farmacia o in negozi specializzati il sapone di Castiglia ( prende il nome dalla citta Spagnola d’origine ) che potrete trovare sia liquido che solido . Contiene olio di cocco la qualità migliore è quella di Kirks (prodotto nelle Filippine )  Se volete per evitare che si secchi la pelle potete aggiungere olio di mandorla o cocco aggiungendo dai 5 ai 10 millilitri.

I saponi per fare i rituali possono essere solidi magari con la forma di una piccola sfera o liquidi .

Solido

Tagliate 120 grammi di sapone di Castiglia e fatelo a piccolissimi cubetti , più piccoli sono meglio è la forma deve essere quella di un cubo,

Metteteli in un contenitore resistente al calore , meglio non metallico  A parte fate scaldare 80 ml di acqua una volta portata ad ebollizione versatela sui cubetti di sapone ,mi raccomando massima attenzione a non scottarvi .

Una volta raffreddato lavoratelo con le mani , il sapone deve essere umido non eccedete nella quantità dell’acqua altrimenti dovrete aggiungere altro sapone

.Aspettate circa una decina di minuti in modo che diventi una poltiglia , se sono ancora duri scaldateli a bagnomaria sia a che non sono sciolti completamente

Nel frattempo a parte preparate gli oli che vi servono dalle 20 alle 50 gocce ,aggiungeteli al sapone e aspettate che si raffreddi e amalgamante di nuovo

Se l’aroma non è come volete aggiungete altre gocce sino a che il profumo sia di vostro gradimento .

Dividete il sapone profumato in 4 parti ponetelo sulla stamigna  tessuto di cotone  la misura ideale è 50/60 cm quadrati .

Prendete tutti i lati del tessuto chiudetelo e fate in modo legandolo che il sapone diventi una sfera , andate avanti cosi anche per gli altri pezzi

. Appendete le sfere in un posto caldo e aspettate 3 o 4 giorni sino a che non sia solido completamente e togliete la stamigna .per conservarlo usate sacchettini di cotone dove mettere all’esterno la scritta di vari oli che avete usato conservate in un luogo asciutto .

Liquido

Grattugiate 250 gr di sapone in una ciotola nel frattempo portate ad ebollizione 750 ml d’acqua poi mettete dentro le scaglie

Spegnete la fiamma e con un cucchiaio di legno ( mi raccomando che usate solo per questo scopo  No all’uso d’utensili in metallo) . Mescolate sino a che il composto non sia completamente sciolto.

Lasciate raffreddare poi aggiungete gli oli che preferite , la quantità varia a seconda dell’ aroma che desiderate

Versate in un barattolo che poi chiuderete e all’esterno mettete ingredienti e la data in cui è stato fatto

Mi raccomando usate solo oli naturali ( costano di più ma sono i migliori ) che trovate in erboristeria e gli attrezzi  dovete usarli solo per questo scopo  

Se volete al posto della stamigna potete usare stampi in silicone nati proprio per quest’esigenza li trovate anche su internet

Potrebbe essere un idea regalo per amiche nel periodo natalizio o occasioni speciali

Nei prossimi articoli troverete delle ricette che serviranno per fare i vostri saponi magici

Pubblicato da astridastrologacartomante

Astrologa , cartomante

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: