CANDELORA SIGNIFICATO E COME SI FESTEGGIA NEL MONDO

“ Se c’è sole a CANDELORA dall’inverno semo fòra
Ma se piove o tira vento nel l’inverno semo dentro”


Questo storico detto è molto conosciuto nelle regioni del nord


La candelora è da noi una tradizione cristiana dedicata al giorno in cui si benedicono le candele.

Le sue origini sono molto lontane precristiane.

La candela rappresenta la luce ossia il ritorno della primavera .


Nel mondo cristiano cade 40 giorni dopo il natale e in quel giorno si fa una processione e si benedicono candele e ceri nelle chiese

Questa tradizione è iniziata con l ‘imperatore Giustiniano nel 542 d.c.che la introdusse a Costantinopoli Successivamente voluta da Papa Sergio I (687-701 ) nel VII secolo


Anche gli americani e canadesi dal 1887 festeggiano questa data Il 2 febbraio lo chiamano il giorno della Marmotta (groundhog day )

Per la tradizione in quel giorno la Marmotta esce dalla sua tana se grazie al sole vede la sua ombra vuol dire che la primavere è vicina altrimenti rientra nella tana perché l’inverno sarà ancora lungo .


Anche nel mondo Wicca il 2 febbraio si festeggia con il SABBA di IMBOLC


E’ il momento della purificazione , quelle che chiamiamo le pulizie di primavera.

Solo così il sole con potere rinnovato porterà positività in casa .

Il fuoco rappresenta il calore e la luce .

Viene festeggiata anche con grandi falò nel mondo viene anche chiamata come la Festa del Bucaneve delle fiaccole, della luce crescente e in molti altri modi


Se volete il 2 febbraio potete purificare la vostra casa

Serve una candela bianca , un fiore bianco accendete l’incenso,potete scegliere tra pontificale ,mirra ,sangue di drago o legno di sandalo da usare col carboncino e l’incensiere .


Accendete l‘incenso e la candela ( con un fiammifero no accendini ) e mettete il fiore davanti alla candela rimanete in meditazione per il tempo necessario che la vostra mente sia libera dai problemi della vita quotidiana .

Lasciate che la candela e l’incenso si consumino riponete i residui fiore compreso in un sacchettino di materiale naturale e riponete tutto in un cassetto L’anno successivo sotterrate il tutto nella terra o in un vaso e riutilizzate l sacchetto per i nuovi residui

Pubblicato da astridastrologacartomante

Astrologa , cartomante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: