Cristallomanzia

E’ un antico metodo divinatorio di cui non conosciamo con esattezza le origini . La versione più conosciuta è quella d’osservare la sfera di cristallo .

Bisogna osservarla con attenzione e concentrazione aspettando di avere visioni che siano del passato ,del presente e del futuro .

E’ una tecnica particolarmente complicata ,e spesso chi ci prova, con molta frustrazione non riesce ad ottenere nessuna visione .

Gli egiziani usavano questa tecnica versando dell’inchiostro o altri liquidi  scuri dentro un recipiente .Mentre i romani usavano specchi e pietre particolarmente brillanti.

Se volete provare prendete una ciotola fatta di un prodotto naturale di colore scuro e versateci dell’ acqua pulita . Il rito vuole che sia acqua che è stata esposta alla luna piena

.La stanza deve  essere buia ,illuminata solo da una piccola luce meglio una candela bianca.

Nel caso voi usiate la sfera di cristallo deve rimanere sempre coperta non deve venire a contatto con la luce del sole  Ricordatevi sempre di coprirla con un panno nero meglio velluto o seta . Una volta al mese esponetela ai raggi della luna piena per qualche ora .

Per avere una visione dovete pensare a una domanda , fissate l’oggetto a cui ponete e rimanete pazienti  e concentrati .

All’inizio dovrebbe apparirvi una nebbia poi tutto si dissolve e vi apparirà un immagine che poi dovete interpretare

 Se dopo 20 minuti non succede nulla lasciate perdere ci riproverete in un altro momento. Sarebbe propiziatorio ringraziare lo strumento che avete usato .

Se volete pulirla usate solo acqua calda meglio distillata e lasciata qualche notte alla luce della luna nuova .

Prima di usarlo lasciatelo una notte sotto i raggi della luna piena

Accessori fondamentali

Per fare i casa candele , saponi e usare oli e erbe e incensi

Erbe

Mortaio e pestello ( per polverizzare le erbe)

Bilancia da cucina per pesare piccole quantità

Barattoli di vetro ermetici o comunque che si possano chiudere

Candele

Cera in paraffina o d’api ( su questa non si può usare il colorante )

Stoppini con supporto in acciaio sul fondo

Blocca stoppino nella parte alta in modo che rimanga nel centro della candela

Coloranti per cera  ( si possono usare anche i pastelli a cera colorati )

Stampi per dare la forma alla candela ne trovate anche in plastica o silicone di varie forme

Pentolino in cui sciogliere la cera o sciogli cera elettrico tipo quelli che si usano per depilarsi .

Incensi

Incensiere meglio in ghisa

Carboncini per incensi

Piccolo cucchiaio per mettere l’incenso sui carboncini

Fiammiferi ( mai usare l’accendino per accendere il carboncino )

Oli essenziali

Conta gocce

Imbuto di piccole dimensioni

Boccette piccole dove mettere gli oli

Saponi

Ciotola capiente non di metallo

Conta gocce

Cucchiaio di legno

Stamigna o stampi in silicone decorati

Inoltre

 Tegami  e ciotole capienti non metallici di varie misure  , cucchiai di legno , stamigna, tessuti di cotone ( per fare i sacchettini ) Etichette adesive o carta pergamena da fare a piccole strisce dove scrivere il contenuto e facendo un piccolo foro legare al contenitore con lo spago .

Tutto quello che usate per le lavorazioni deve essere tassativamente usato solo per questi scopi .

Wicca Ma chi sono realmente ?

Sono le streghe moderne che vanno controcorrete seguendo i ritmi della natura

Quando si pronuncia la parola Wicca in italiano strega ,immediatamente nella nostra mente passano immagini di bacchette magiche che esaudiscono ogni nostro desiderio , rituali che possono trasformare la persona che detestiamo di più al mondo in un ranocchio e riti che ci possono fare diventare ricchi….

Questo accade nei film e non ha nulla ha che fare con questa religione antica . Perciò se siete contrari alla religione cattolica per motivi personali ,, siete arrabbiati col vostro capo e volete vendicarvi o volete cambiare la vostra vita solo per beneficio personale , fermatevi qui e continuate a guardare i film ,

Perché essere una wicca vuol dire amare se stessi , gli altri , la natura e una wicca non farebbe mai del male a nessuno

. Un incantesimo equivale ad incanalare un energia per facendo un rituale da non comfondorse con rituali d’altra natura che molti fanno per altri scopi che col mondo Wicca non c’entrano nulla ( e spesso dubito che chi dice che ha poteri per cambiare la vita delle persone li abbia vetamente sopratutto quando lo si fa per denaro ). Anche nelle altre religioni ci sono rituali e preghiere provate a pensarci la messa della domenica  che si fa in chiesa in fondo anche quello è un rituale antico .

Per una Wicca non c è la paura che se una persona  fa una cattiva azione finisce all’ inferno ,la punizione  sarà il Karmica e ristabilirà l’equilibrio delle cose ,  un po come il detto quello che si fa lo si raccoglie .

Una wicca segue il ritmo della terra festeggia il cambio delle stagioni ( sabba), le fasi della luna , i movimenti dell’universo tramite i pianeti e onora antichi Dei pagani .

Una wicca se ben ci pensiamo è una persona che compie dei riti che per il solo scopo di propiziare e ringraziare per quello che questa terra ci dona tutti i giorni , Dal cibo alla pioggia , mai sentirete una wicca parlare di legamenti o rituali che possono nuocere a qualcuno .

La prima regola infatti non fare del male a nessuno. La wicca inoltre si possono ritrovare in congreghe per aiutarsi a vicenda nelle conoscenze e festeggiare i Sabba .

Per una wicca ci sono dei punti fondamentali come

Conoscere  C’è l’esigenza di aprire la propria mente a un mondo nuovo e seguire gli insegnamenti delle persone del passato che vivevano con un rapporto più stretto con la natura

Osare Dobbiamo avere il coraggio d’abbandonare quello che ci impone la nostra società per uscire dagli schemi e vivere in un modo nuovo

Volere Dobbiamo desiderare davvero quello che ci prefiggiamo altrimenti siamo destinati a fallire

Stare in silenzio  Innanzitutto per conoscere noi stessi e trovare il nostro equilibrio  Solo cosi si può sentire la pace interiore e i messaggi degli dei .Se siamo persone paurose e insicure non potremmo mai essere un Wicca

Le Wicca hanno 13 principi fondamentali

Che vanno dal praticare riti per armonizzare con la natura,riconoscere mondi esteriori e interiori , Non riconoscere nessuna autorità gerarchica, ma bisogna avere il riconoscimento per chi ci insegna vederlo come un maestro. Riconoscere la vita e la sua evoluzione Pensare solo al presente e al futuro. Non c’è l ‘accettazione il concetto del male e a differenza della religione cristiana non si considerano ne diavolo ne demoni  ( qui cade l’idea  che le streghe venissero bruciate perché adoravano il diavolo una delle stragi di donne più grande della storia dell’ umanità fatta dalla chiesa cattolica  )  E non si cerca il potere attraverso la sofferenza delle altre persone Tramite la natura cercare di mantenere al meglio la nostra salute.

In sintesi essere wicca è vivere in armonia con la natura conoscere erbe, piante da cui trarne beneficio e vivere in pace con quello che ci circonda

Chiaramente questa è una sintesi del mondo Wicca per chi fosse interessato a saperne di più ci sono molti libri sull’ argomento e siti internet

Solstizio d’estate. Perchè si festeggia ?

Il solstizio d’estate che cade  tra il 21 o 22  giugno , da sempre viene festeggiato dalle popolazioni ed  è considerato il giorno in cui arriva la bella stagione oltre che essere  il giorno più lungo dell’anno nell’emisfero boreale mente in quello australe corrisponde con l’arrivo del’ inverno.

Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit ossia nel punto più alto del cielo lungo il tropico del Cancro e  il sole colpisce perpendicolarmente la terra con i suoi raggi

A Stonehenge sito preistorico famosissimo questo evento viene trasmesso in diretta Questo avvenimento ha un significato esoterico , viene considerato un giorno magico infatti e noto anche come LITHA festa pagana . un Sabba festeggiato  da chi segue la filosofia Wicca

Litha

Nei tempi antichi si festeggiava questa giornata accendendo fuochi che rappresentano il sole e il suo calore. Questa festa è considerato anche un momento di condivisione per ringraziare il pianeta per i frutti che ci dona e che ci danno sostentamento.

In questo giorno si festeggiano si onoravano il Signore e la Signora O dio e dea (divinità antiche ) e la sera anche il popolo fatato Ne trovate conferma nella grande opera di William Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate

erba di san Giovanni

Per propiziare questa giornata fate dei sacchettini con l’erba di San Giovanni è un erba con dei fiori gialli che viene anche usate per combattere stress e ansia, verbena e lavanda

.Il sacchettino deve esse in materiale naturale .legatelo con un cordoncino rosso o giallo e tenetelo con voi come portafortuna per tutto il periodo estivo . Con l’arrivo dell’ autunno svuotatelo ma non gettate il contenuto , sotterratelo nella terra va bene anche di un vaso.

Ametista

 Usate il potere solare anche per caricare d’energia alcune pietre tra cui Ametista , Topazio Giallo, Quarzi e lapislazzuli . Alla sera accendete candele Gialle e arancioni e incensi floreali o mirra.

topazio Giallo

Soltizio d’estate

Il vino giusto per festeggiarlo

Una bottiglia di vino bianco aromatico

Frutta fresca

Petali di rosa freschi

Succo di Pompelmo

1 limone

Zucchero di canna

Usate frutta di stagione  Ciliegie , albicocche , fragole , ananas, melone  insomma la frutta che trovate fresca Sbucciatela e tagliatela a pezzi non troppo grandi e mettetela nel vino

Fate riposare la notte in frigorifero

Prima di servirlo aggiungete il succo del pompelmo

 Usate bicchieri a coppa passate il limone sul bordo dl bicchiere e appoggiatelo su un piatto dove precedentemente avete messo dello zucchero di canna .Fate attaccare lo zucchero al bordo del bicchiere poi versate il vino e la frutta  ( state attenti a non toccare il bordo altrimenti lo zucchero si stacca )

Infine mettete sulla superficie alcuni petali di rosa ( mi raccomando lavateli con delicatezza per non rovinarli ) e poi servite freddo .

Se non volete mettere i petali di rosa , potete riporre nelle vaschette del ghiaccio delle ciliegie col picciolo o delle foglie di menta fresca , riempirle con il succo di pompelmo fate ghiacciare

Servitelo all’ultimo momento fate galleggiare i cubetti nel bicchiere di vino e la frutta

Per rendere l’atmosfera giusta potete accendere candele arancioni , gialle e verdi e accendere l’incenso di rosa o mirra

Sali da bagno fatti in casa

Parte 2
Un buon bagno può essere utile per rigenerare le nostre energie

Partiamo dai quattro elementi

Fuoco, Terra Aria e Acqua .

Possiamo abbinarli al segno zodiacale o a un pianeta che ha un transito importante per amplificarne i benefici . di seguito troverete il sale da bagno che fa al vostro scopo

coloranti in polvere naturali

.Per chi non ha letto l’articolo precedente ( Vi consiglio di leggelo ) Per fare i Sali da bagno in casa occorrono  Sale Amaro,bicarbonato di sodio , sale da cucina ( mi raccomando che sia di qualità ) oli essenziali naturali e colorante alimentare meglio se in polvere Non Esagerate mai nelle quantità a parte quella del colorante  per dare colore all’acqua .

Fuoco i segni zodiacali sono Ariete , Leone, e Sagittario

Terra i segni zodiacali sono Toro, Vergine e Capricorno

Aria i segni zodiacali sono Gemelli , Bilancia e Acquario

Acqua i segni zodiacali sono Cancro , Scorpione e Pesci.

Sali da bagno per i segni di fuoco

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

4 gocce  olio essenziale  di franchincenso

3 gocce olio essenziale di Basilico

2 gocce olio essenziale di ginepro

1 goccia olio essenziale d’arancio o fiori d’arancio

Il colorante deve essere rosso

Se volete potete accendere candele rosse , coloro oro e accendere con incenso il Franchincenso

Sali da bagno per i segni di Terra ‘

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

4 gocce olio essenziale di Patchouli

3 gocce olio essenziale di Cipresso

3 gocce di olio essenziale di Vetiver

Il colorante deve essere verde meglio chiaro

Se volete potete accendere candele verdi e usare incenso di Sandalo

 Sali da bagno per i segni d’Aria

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

4 gocce olio essenziale di Lavanda

2 gocce olio essenziale di Rosmarino

2 gocce olio essenziale di Menta Piperita

2 gocce olio essenziale di Bergamotto

Il colorante deve essere Arancione

Se volete potete usare candele arancioni o gialle e accendere incenso di Belzuino

Photo by Burst on Pexels.com

 Sali da bagno per i segni d’Acqua

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

3 gocce olio essenziale Camomilla Romana

3 gocce olio essenziale Achillea

2 gocce olio essenziale Ylang-ylang

2 gocce olio essenziale di Palmarosa

Il colore deve essere di un Blu intenso

Se volete potete usare candele Blu o azzurre e accendere incenso come la mirra o Sandalo

Olii essenziali

Sali da bagno fatti in casa

Tutti sanno che fare un bagno in una vasca con la giusta temperatura fa bene al corpo e alla mente L’ideale sarebbe andare in un centro termale , ma quando non è possibile, possiamo farci di Sali da bagno in casa .

Ci sono ricette che ci aiutano a ristabilire l’equilibrio con l’energie che abbiamo intorno a noi o per propiziare avvenimenti che desideriamo .

Come si preparano i Sali

Chiariamo subito che vanno messi nell’acqua nelle giuste dosi e non vanno assolutamente ingeriti .

 Gli ingredienti sono sale da cucina naturale , sale amaro  chiamato anche Inglese o Epsom e bicarbonato di sodio 

Le dosi sono 60 gr  (massimo 100 fate voi la proporzione) 

  30 gr di sale amaro

20 grammi bicarbonato di sodio

10 grammi di sala da cucina naturale 

Questa è la base Anche il colore dell’acqua ha la sua importanza qui potete usare coloranti alimentari ( meglio in polvere che si usano comunemente in cucina

Poi unite oli essenziali quelli che preferite non mettete mai più di 10 gocce totali ( oli naturali non fatti in laboratorio )

Prima di usare la vasca lavatela bene e non lasciate residui di detergenti chimici

Fate scorrere l’acqua calda poi aggiungete i Sali, l’olio essenziale . Il colorante va per ultimo in modo di avere la sicurezza del colore desiderato ..

Sali da bagno dell’amore

Per consolidarlo

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

4 gocce di olio essenziale di Rosmarino

3 gocce olio essenziale di Lavanda

2 gocce olio essenziale Cardamomo

1 goccia olio essenziale Achillea

Colorate l’acqua di un bel rosso acceso  

Se volete potete accendere candele color rosso e incenso di sangue di dragone

Sali da bagno per attrarre l’amore

30 gr sale amaro

20 gr bicarbonato di sodio

10 gr di sale da cucina

4 gocce di olio essenziale di Palmarosa

3 gocce di olio essenziale di lavanda

2 gocce di olio essenziale di Rosa

Inoltre prendete una rosa bianca e mette di petali ( solo quelli ) nell’acqua della vasca ( attenzione quando avete finito raccoglieteli e non fateli finire nello scarico per evitare che si otturi

Colorate l’acqua di Rosa

Se volete potete accendere candele color rosso e oro e incenso di sangue di dragone

Nei prossimi  articoli troverete altri consigli  su bagni per riallinearsi ai 4 elementi della terra e altro

Ricette Il Miele dell’amore

400 grammi di miele chiaro

2 stecche di cannella ( spezzatele in 2 o 3 pezzi )

1 pezzetto di zenzero candito (se è troppo grande dividetelo in 2 )

zenzero

3 chiodi di garofano interi

1 pezzetto di scorza di limone essiccata

1 pezzotto di scorza d’arancia essiccata

1 stecca di vaniglia piccola incidetela per il lungo  

vaniglia

Una punta di cucchiaio di cardamomo macinato finemente

Una punta di cucchiaio di noce moscata macinata finemente

Mettete tutto dentro un barattolo di vetro con chiusura ermetica  aggiungete il miele e lasciatelo riposare una settimana

.Usatelo come preferite anche come dolcificante quanto fate colazione sia da soli che con chi amate .

Conservatelo in un luogo fresco  asciutto la temperatura non deve essere sopra a 22 gradi

Fate fatica ad addormentarvi e i vostri sogni non sono sereni ?

Ecco di piccoli cuscini da fare in casa usando l’energie positive  che ci regala la natura

La natura ci può venire in aiuto , attenzione se avete allergie a piante o pollini specifici non usateli,

Fate di piccoli cuscini quadrati 14 x 14 cm ,potete farli anche all’uncinetto, basta che il contenuto non fuoriesca .Riempiteli con gli ingredienti delle ricette che troverete nell’articolo mettendoli sotto il cuscino su cui dormite abitualmente .Solitamente si usa il colore bianco ma per usi specifici troverete anche altri colori

Usateli per un ciclo di luna 28 giorni poi aprite il cuscino e sotterrate nella terra anche di un vaso gli ingredienti mi raccomando non buttateli nella spazzatura tutto deve tornare alla natura . Partite con la luna nuova .

Per fare sogni rilassanti ‘

¼ di Artemisia

¼ di Vetiver

¼ di Sandalo

¼ di Petali di rosa Rossa

1 Stecca di vaniglia schiacciata

Una punta di cucchiaino di radice di giaggiolo macinata

Per fare sogni premonitori

¼ di Petali di Rosa bianca

¼ di Melissa

¼ di Erba gatta

¼ di Menta

7 chiodi di garofano

Per sognare la persona amata

Usate un cuscino rosso

1/3  Foglie di Malva rosa

1/3 Petali di rosa rossi

1/3 Petali di rosa bianchi

Questi elementi devono essere freschi e molto profumati

malva rosa

In alternativa a un mix potrete fare i cuscini , con un solo elemento

Achillea Per sognare le persone care il cuscino di colore bianco

Alloro Per fare sogni piacevoli il cuscino di colore blu

Anice verde Per allontanare gli incubi il cuscino di colore bianco

Camomilla romana Per avere un sonno sereno e riposante cuscino colore bianco

Luppolo Per avere un sonno rigenerante soprattutto se uscite da un periodo di stress cuscino colore blu

Timo Per fare sogni felici dopo un periodo di depressione cuscino colore arancione

Menta piperita fresca per conciliare il sonno ma va sostituita ogni 2 giorni Cuscino colore blu

Chiromanzia Lo sapevate che anticamente era considerata una scienza

La chiromanzia nacque in Oriente nell’ Asia occidentale .

Con il tempo si è sviluppata in 3 fasi

La prima religiosa e segreta . La seconda filosofica .La terza avvenne grazie gli Ebrei e questo dette grande soddisfazione al Re Salomone .

Aristotele

Si dedicarono allo studio di questa scienza  Aristotele, Platone , Galeno , Paracelso, Alberto il Grande  e tanti altri del passato

.Anche nell’antica Roma si andò avanti con questi Studi e nel MedioEvo questa scienza venne usata dagli zingari che la sfruttarono facendone un attività che rendeva molto a livello economico  

Platone

.Purtroppo poi come in ogni cosa che puo far guadagnare denaro si misero a leggere la mano persone non preparate che la  leggevano solo a scopo di lucro  e fu così che questa scienza cadde in disuso perché non considerata più veritiera e affidabile

Attraverso una seria lettura della lettura della mano possiamo conoscere il nostro futuro e le nostre attitudini  Troviamo anche la linea della Fatalità e quella della Volontà , La linea della vita se sarà lunga o breve, dell’amore e se ci sposeremo , se avremo figli e se siamo persone  desiderose di fama , ricchezza .

Non si leggono solo le linee del palmo della mano ma anche i segni  Si studiano anche le dita come sono fatte quanto sono lunghe rispetto alle altre ..Insomma non consideriamola solo una sciocchezza ,ma un a scienza che nei tempi antichi è stata studiata da persone che all’epoca erano importanti e i loro nomi sono arrivati a noi per le loro gesta i loro scritti anche in altri ambiti

E che ora  come tutte le cose ma gestite è decaduta perché sfruttata nel tempo solo come fonte di lucro da persone senza scrupoli