Magia e ritualistica La regola più importante

NON DANNEGGIARE NESSUNO

Questa è la regola principale ,

La base di chi si avvicina alla ritualistica . NON DANNEGGIARE NESSUNO , ne se stessi o chi considerate nemico , ne il capo ufficio , ne il vicino, insomma NESSUNO

La magia è amore passione ,.Serve per aiutarvi a capire noi stessi e la natura che ci circonda e si rinnova di stagione in stagione .

Molti si avvicinano pensando che sia come nei film e ne rimangono delusi . Se pensate di poter cambiare o sconvolgere la vita di chi non sopportate rimarrete delusi

  Lo stesso vale se pensate di far innamorare un’altra persona non funziona

Ci sono persone che millantano poteri e spesso chiedono cifre da capogiro per esaudire i vostri desideri , alla fine la vostra delusione sarà grande magari per un po’ avrete l’illusione che si sia realizzata ,poi tutto torna come prima .anzi peggio

Una domanda ma se uno ha tutte queste capacità perche chiede soldi a voi e non si

Cambia la propria vita ??’

  Chi fa cattivo uso della magia  per avvantaggiare se stesso o per denaro spostano energie negative finisce sempre per pentirsene , è un debito karmico che prima o poi dobbiamo scontare .

 Se vi avvicinate alla magia o vi fate aiutare da qualcuno per avere dei benefici a scapito d’altri non fatelo

VE NE PENTIRETE  

Pubblicato da astridastrologacartomante

Astrologa , cartomante

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: